Sunshine Blogger Award 2021, premio creatività

0
38
sunshine blogger award

Un sincero riconoscimento per la creatività, positività e qualità dei contenuti. Ecco cos’è il Sunshine Blogger Award 2021, un’iniziativa virtuale che premia i blogger e il loro lavoro.

Ho ricevuto la nomination da Luna, proprietaria di Lupi In Giro, blog di viaggi in cui racconta i suoi giri in luoghi ancora poco conosciuti e fuori dalle rotte turistiche di massa.

Dopo avervi spiegato il regolamento e la modalità per partecipare, risponderò alle domande che Luna ha preparato per me. Poi farò le nomination e sceglierò io stesso alcune domande da fare.

 

Sunshine Blogger Award 2021

 

Regole del Sunshine Blogger Award

Partecipare è molto semplice, serve solo seguire alcune regole per cercare di non rompere la “catena” del Sunshine Blogger Award 2021.

Ecco cosa bisogna fare:

  • Menzionare il blogger che vi ha nominati attraverso un link al suo blog
  • Raccontare in cosa consiste il riconoscimento
  • Rispondere alle domande di chi vi ha menzionati
  • Nominare altri blogger, inserendo il link al loro blog
  • Porre loro una serie di domande a cui dovranno rispondere in un nuovo post

 

La mia intervista

Di seguito le risposte alle 5 domande che mi ha fatto Luna per il Sunshine Blogger Award 2021.

sunshine blogger award 2021 provenza

1. Sono curiosa di sapere come hai iniziato l’attività di Travel Blogger! Come ti è venuta l’idea? Sei stato ispirato da qualcuno?

Ho cominciato a ottobre 2015. Negli anni passati ho viaggiato molto, conosciuto un sacco di posti, scattato vagonate di fotografie. Avevo voglia di mettere insieme aspettative, impressioni, pensieri, scatti e parole, e raccontarle su uno spazio virtuale.

Inizialmente era un pò un diario di viaggio, creato tanto per scrivere. Sono sincero, non ci davo il giusto peso, ci stavo qualche ora ogni tanto e via. Col passare del tempo le cose sono cambiate, ho iniziato a scrivere sì per piacere personale ma anche per poter essere d’aiuto a chi cercava informazioni su una meta.

Comunque ti svelo un segreto, Luna! Già in 4° e 5° liceo avevo un blog. Sulla piattaforma Giovani (che faceva parte di Studenti), c’era la possibilità di scrivere su un proprio spazio virtuale. C’era chi aveva MySpace… Io avevo il blog su Giovani!

2. Hai una nicchia particolare a cui ti rivolgi col tuo blog? Che cosa desideri comunicare?

Pietrolley racconta le mie avventure in Italia e in Europa (in attesa di provare esperienze extra), a spasso per borghi e città insieme al fedele trolley, unico compagno di viaggio.

Sono un viaggiatore solitario che si rivolge a un pubblico di età media, interessato a una forma di turismo lento, legato alle tradizioni, agli usi e alla cultura dei luoghi. Un nuovo modo di viaggiare e visitare, dando vero risalto alle peculiarità di un posto.

Detto con sincerità, in passato tutti i miei viaggi erano caratterizzati dalla sveglia alle 7 del mattino e il ritorno dopo cena stanco morto, dopo aver passato la giornata a cercare di visitare più cose possibili.

Negli ultimi anni ho deciso di dare una sterzata, vivermi meglio il viaggio, con più calma e serenità. Adesso magari esco dalla struttura alle 9, faccio colazione in un bar -prendendomi il giusto tempo-, mi soffermo di più sui luoghi, pranzo tranquillo, mi rilasso su una panchina osservando la gente o il panorama. Insomma, me la godo maggiormente.

sunshine blogger award 2021 algarve

3. Qual è il tipo di viaggio che ti rappresenta di più? Raccontamene uno di quel tipo che ti è rimasto nel cuore!

Io sono un folle amante dell’estate, ancora meglio se fuori c’è un sole che spacca le pietre. Dunque, i viaggi di cui conservo un ricordo più forte, sono quelli avvenuti nella bella stagione.

Oltre all’estate, nel mio viaggio del cuore non deve mancare il mare! Ma non solo, perchè a me piace anche camminare nel verde, oltre che scoprire borghi e paesaggi da cartolina.

Tutto questo mi fa pensare al mio viaggio di una settimana in Maremma. Sono andato lo scorso giugno ed è stato stupendo. La prima esperienza dopo la riapertura dei confini regionali e la prima volta che usavo la mia auto in viaggio per più di 3 giorni.

Soggiorno in un bellissimo casolare di campagna, quiete totale. Spiagge, paesini pittoreschi, laghi, riserve naturali, parchi. In Maremma ho trovato tutto ciò di cui avevo bisogno. E sole, tanto sole. Penso che se fosse stato nuvoloso non sarei qui a parlarne ora…

4. C’è mai stato un periodo in cui invece non avevi voglia di partire? Oppure c’è stato qualcuno che ti ha ostacolato?

Non essendo un viaggiatore dalla nascita, il periodo in cui non pensavo minimamente a partire si è prolungato fino a inizio 2012, quando ancora avevo 23 anni.

Poi, ho fatto un weekend a Londra con un mio amico e da lì ho deciso di provare un’esperienza di viaggio. Sono andato a NY, a dicembre dello stesso anno. Dieci giorni da solo. Da lì non ci sono più stati momenti in cui non avevo voglia di fare le valigie, eccetto nell’ultimo periodo, in cui ci sto pensando molto meno, come è normale che sia.

Per fortuna la mia famiglia mi ha sempre supportato. Sanno che amo viaggiare e ne sono felici. Mio padre stesso ha fatto un mucchio di esperienze, alcune anche in solitaria e fuori Europa, addirittura non tanti anni fa. Mi vengono in mente Giordania e Israele, per citarne due.

5. Raccontami ora un tuo sogno o un tuo obiettivo inerente ai viaggi e al travel blogging!

Il mio sogno è sempre lo stesso da qualche anno, ma è un sogno difficile, che non so quando riuscirò a realizzare. Un sogno che ha un costo importante, ma che sono sicuro si avvererà più avanti.

Sto parlando di un viaggio nell’Ovest degli USA. M’immagino già, sulla macchina lungo la mitica Route 66, mentre canto le canzoni degli 883. Penso alle visite ai parchi, foto ricordo pazzesche, stupore ed emozioni a non finire. Le metropoli, i paesi fantasma, laghi e canyon maestosi. Magari insieme al mio Coffee, no?

Circa il travel blogging, cerco di essere costante e continuare a raccontare le mie esperienze. Mi piacerebbe avere una presenza sempre più forte sui motori di ricerca. Quando mi arrivano messaggi in cui c’è scritto “Ho trovato un tuo articolo online cercando …, è molto bello, ben scritto e interessante”, beh, sorrido a trentaduemila denti!

sunshine blogger award 2021 gargano

 

Leggi anche: Sunshine Blogger Award 2018

 

Nomination e domande per il Sunshine Blogger Award 2021

Ora che ho risposto alle domande, sono pronto a nominare due persone che tutti i giorni mi colpiscono per come gestiscono il blog e i loro profili social.

Ecco a chi toccherà partecipare al Sunshine Blogger Award 2021:

  • Chiara ed Emilio di L’Emozione di un Viaggio. Sono di Napoli, ma vivono a Milano da diversi anni. Il loro blog è ricco di spunti interessanti, se cercate consigli sui laghi del Nord Italia o sulla Campania è il posto giusto!
  • Marina di Il mio té. Se di recente sono riuscito a visitare molti borghi della Liguria di Ponente lo devo tanto a lei. Imperiese doc, ma trapiantata nel Lazio, Marina oltre alla passione per i viaggi ha anche quella per il tè.
  • Moira di Fatti i viaggi miei. Ci siamo conosciuti da poco, lei è una ragazza di Bergamo che viaggia fin da piccola, anche a breve distanza da casa. Con Moira condivido l’amore per la natura e le camminate nel verde.

 

Le mie domande per voi

  1. Come mai e quando avete deciso di aprire un blog?
  2. Preferite viaggiare in Italia, Europa o Resto del mondo? Raccontatemi un’esperienza che vi è rimasta dentro.
  3. Vi è mai capitato un imprevisto prima o durante un viaggio? Come è andata a finire?
  4. Di cosa parla il vostro blog? Quali sono le tematiche che affrontate e a che pubblico vi rivolgete?
  5. Vi va di raccontarmi di un viaggio che non ha soddisfatto le vostre aspettative? In questo caso, pensate di dare a quella meta una seconda chance in futuro?

 


 

Bene, è il momento di ringraziare ancora una volta Luna e fare un in bocca al lupo ai blogger che verranno nominati per il Sunshine Blogger Award 2021. Complimenti a voi!

Volete saperne di più sulle mie avventure? Seguitemi sui canali social FacebookInstagramTwitter.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui