Dove mangiare in Umbria: 6 locali

0
32
dove mangiare in umbria

Lo scorso inverno ho scoperto l’Umbria per la prima volta nella mia vita. Mi sono quindi tuffato nella cucina tipica regionale, provando sei locali tra Foligno, Spoleto, Perugia e Assisi. Ve li racconto in questo articolo su dove mangiare in Umbria.

 

Dove mangiare in Umbria: la cucina tipica

 

Sono partito da casa con una grandissima curiosità, sia per quanto riguarda i posti da vedere, ammirati fino a quel momento soltanto in foto, sia per quelli dove mangiare in Umbria.

L’idea era di provare più locali possibili, per farmi un’idea dei piatti da non perdere durante un viaggio nel cosiddetto polmone verde d’Italia. Ne ho scelti ben sei, di cui tre situati a Foligno, dove alloggiavo.

La cucina umbra, come del resto quella toscana o della Tuscia viterbese, soddisfa le mie preferenze culinarie: pasta fresca, ricchi taglieri di salumi e formaggi, tanta carne, vino rosso.

Da non scartare piatti a base di legumi e cereali, che ho trovato in diversi menu, e le zuppe. Pensate che la prima volta in Umbria è stata anche il mio primo incontro con una zupperia!

dove mangiare umbria spadini assisi

 

Dove mangiare in Umbria: i miei consigli

 

1. Ristorante 900

La prima tappa tra i posti dove mangiare in Umbria è Spoleto, cittadina dove sono state girate le scene della fiction Don Matteo.

Ho fatto un pranzo al ristorante 9cento, che dista circa dieci minuti a piedi dalla stazione ferroviaria.

Inizio col dire che il locale mi è piaciuto un sacco: colorato, vivace, allegro. Bella atmosfera e arredamento molto gradevole.

dove mangiare in umbria ristorante novecento spoleto

Anche i piatti non sono da meno, presentati in maniera originale e simpatica in versione giornale quotidiano. Cucina tipica locale e regionale, con rivisitazioni in chiave contemporanea.

Tra le proposte, ho scelto un antipasto, un primo e il dolce. Ho cominciato con uno sformatino caldo con cuore di pecorino romano e ho proseguito con un piatto di strangozzi (pasta tipica umbra) alla carbonara, con tanto di carciofi fritti e pepe nero macinato.

Per concludere ho provato la crescionda, in versione rivisitata, a base di latte, cacao e amaretti.

strangozzi carbonara spoleto novecento

crescionda dolce spoleto

  • Posizione: Corso Giuseppe Garibaldi 58, Spoleto
  • Orari: lun 18-23; mart-dom 11-23.45
  • Contatti: +39 0743 778169

 

2. Osteria Pappabona

Per il secondo locale dove mangiare in Umbria, ci spostiamo nel capoluogo, la bellissima Perugia.

La città del cioccolato ha un’offerta molto vasta per quanto riguarda i luoghi dove fermarsi a riempire lo stomaco. Io ho scelto di restare in pieno centro storico, lungo la strada più frequentata di Perugia.

L’Osteria Pappabona colpisce fin da subito dal lato estetico. Infatti la sala si presenta arredata in maniera vintage e con delle bellissime volte affrescate. Luce soffusa, niente rumori, pochi tavoli.

osteria pappabona perugia

Mi sono fermato qui a pranzo, optando per un primo e un secondo. Ho scelto i maltagliati con ragù di capriolo e funghi chiodini, con spolverata di castagne: bel piatto!

Come secondo filetto di maiale alla piastra, crema di castagne, petali di zucca. Contorno a base di patate arrosto con lardo di cinta.

Particolare il modo con cui mi è stato servito il caffè, su un tagliere insieme alla caffettiera contenente lo zucchero.

maltagliati ragù capriolo osteria pappabona

  • Posizione: Corso Pietro Vannucci 68, Perugia
  • Orari: mart-dom 12.15-14.30 e 19-22; lun chiuso
  • Contatti: +39 348 4557964

 

3. Trattoria Spadini

Un altro degli imperdibili dove mangiare in Umbria è la Trattoria Spadini, posizionata nel centro storico di Assisi.

Per il pranzo nella famosissima località umbra, che diede i natali a San Francesco e Santa Chiara, ho voluto scegliere un posto dove si mangia bene spendendo poco.

La Trattoria Spadini accoglie i clienti in una location molto curata, con volte di pietra e arredamenti antichi. Il posto è piccolo, con pochi tavoli: meglio prenotare, vista anche la fama!

Dal menu ho scelto l’antipasto misto, che potete vedere nel paragrafo introduttivo, e le deliziose penne alla norcina, con panna e salsiccia di Norcia. Una menzione la meritano anche i titolari, cortesi e veloci.

dove mangiare in umbria penne norcina spadini assisi

  • Posizione: Via Sant’Agnese 6, Assisi
  • Orari: giov-mart 12-16; merc chiuso
  • Contatti: +39 347 8037956

 

4. Gus Bottega Alimentare

Partiamo con il primo degli ultimi tre indirizzi, situati tutti nel cuore di Foligno, la città dove ho pernottato.

Tra i sei locali devo dire che Gus è quello dove ho vissuto l’esperienza culinaria migliore. Forse perchè mangiare qui è proprio un’esperienza, assolutamente da non perdere.

Si può riservare il tavolo con l’app The Fork, mia fedele compagna di viaggi, e inoltre si possono utilizzare gli yums per gli sconti! Un plus non da poco nel mondo d’oggi.

Gus ha la doppia funzione. Di giorno il locale è aperto anche come bottega di prodotti ed eccellenze del territorio, che puntualmente si ritrovano nei piatti serviti dal ristorante.

dove mangiare in umbria uovo tartufo gus foligno

risotto gamberi bottega alimentare gus

La mia cena a Gus consisteva in antipasto, primo e dolce. Il rapporto qualità-prezzo, a mio avviso, è davvero ottimo.

Pochi minuti dopo che mi sono seduto è arrivata l’entrée dello chef, il fake arachide. A seguire l’antipasto più amato del 2022, ovvero l’uovo morbido con salsa di parmigiano e tartufo bianchetto. Strepitoso!

Come primo ecco un bel risotto con gamberi gobbetti, zafferano e aglio nero. Per il dolce sono andato di nuovo a spulciare tra i dessert dello scorso anno e ho assaggiato un finto uovo, con frutto della passione, crema al mascarpone e cioccolato bianco.

bottega alimentare gus foligno

  • Posizione: Via Benaducci 5/7, Foligno
  • Orari: giov-mart 10-16 e 17-23; merc chiuso
  • Contatti: +39 0742 344518

 

5. Osteria Ciclabile

Siete appassionati di ciclismo? Ottimo! Non lo siete? Non importa, perchè l’Osteria Ciclabile è comunque un locale che a mio avviso merita una tappa culinaria.

L’interno di questo ristorante, posizionato in centro a Foligno, richiama totalmente il mondo dei mezzi a due ruote, con tantissimi riferimenti a personaggi e accessori legati all’ambiente ciclistico.

Sono venuto qui a cena, ordinando due piatti. Il primo è stato una vellutata di cavolo viola con ricotta salata, pane croccante e olio nuovo, mentre il secondo la guanciola di vitello al Sagrantino.

vellutata cavolo osteria ciclabile foligno

dove mangiare umbria osteria ciclabile foligno

  • Posizione: Via Gramsci 60, Foligno
  • Orari: lun-ven 19.30-23.30; sab-dom 12-16 e 19.30-23.30
  • Contatti: +39 331 7872958

 

6. Zupperia Le Puelle

Come ultimo consiglio tra i posti dove mangiare in Umbria, vi presento una tipologia di attività di cui non avevo mai sentito parlare: la zupperia.

Un locale focalizzato esclusivamente sulle zuppe. E’ stata un’esperienza nuovissima per me, però sono stato bene e vi suggerisco di prenotare alla Zupperia Le Puelle senza indugi.

Il menu prevede anche la possibilità di ordinare due porzioni più piccole, al fine di assaggiare ingredienti diversi. Io ho fatto così e mi sono lanciato su una zuppa di ceci, per cominciare, e una vellutata di zucca. Approvato!

dove mangiare umbria zupperia le puelle

  • Posizione: Via S. Giovanni Battista 3, Foligno
  • Orari: tutti i giorni 11-14.30 e 19-23.30
  • Contatti: +39 0742 351022

 


 

Mi raccomando, segnatevi questi consigli su dove mangiare in Umbria per il vostro prossimo viaggio nel cuore verde d’Italia.

Due cenni per chi passa di qua. Sono Pietro, vengo dalla Liguria e dal 2015 gestisco questo blog di viaggi in cui parlo delle mie esperienze in solitaria.

Potete trovarmi anche su Instagram TikTok. Vi aspetto!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui