Dove mangiare in Salento: 8 posti da provare

0
22
dove mangiare salento ruffano

Avete mai assaggiato la cucina salentina? Se avete viaggiato nel sud della Puglia, di certo sapete di cosa sto parlando; in caso contrario, vi suggerisco di farlo perchè merita davvero. In questo post parlo di 8 curiosi locali dove mangiare in Salento.

 

Cosa mangiare in Salento: la tradizione culinaria

 

Innanzitutto parto col dire che per me la colazione del Salento è la più buona del mondo. Me ne sono letteralmente innamorato, tant’è che ora al mattino davanti a yogurt e cereali mi sale una nostalgia enorme.

Il famoso pasticciotto, originario della città di Galatina, viene accompagnato dall’altrettanto famoso caffè leccese. Non pensavo che sarebbe esistito qualcosa in grado di superare la granita con la brioches, la focaccia ligure inzuppata nel cappuccino o il pastel de nata con il galão tipico portoghese, ma evidentemente mi sbagliavo.

La cucina salentina, povera e genuina, prende dalla campagna dell’entroterra e dal mare delle due coste adriatica e ionica. Praticamente ogni posto dove mangiare in Salento, che sia ristorante o agriturismo, propone due menu diversi, composti da antipasti primi e secondi di terra o di mare.

Salento fa rima con street food, tradizione molto apprezzata. Non è sempre necessario sedersi a un tavolo: alla gente piace gustarsi un rustico, una frisa o un sacchetto di pittule mentre passeggia tranquilla tra le vie di località bellissime come Lecce, Nardò, Otranto o Presicce, per citarne alcune.

aperitivo frisa street food
aperitivo a base di spritz e frisa

Avevo già avuto un assaggio della cucina pugliese in passato, durante il mio viaggio nel nord della regione (leggi qui il mio articolo su cosa fare nel Gargano in cinque giorni). Tornare è stato un piacere, in particolare per il mio palato.

Andiamo quindi a scoprire gli 8 posti che raccomando dove mangiare in Salento, partendo proprio dalla colazione.

 

 

Otto locali dove mangiare in Salento

 

1. Pasticceria Dentoni

Durante la settimana in Salento, ho sfruttato molto la colazione inclusa delle strutture in cui ho soggiornato. In particolare nel B&B Bellavista, situato a Castro, sono stato coccolato tre mattine di fila con pasticciotti caldi, cornetti e torte fresche. Come dire di no!

C’è però un posto super rinomato dove fare fantastiche colazioni in Salento, con tanto di vista privilegiata sul mare. E’ la Pasticceria Dentoni, posizionata a Torre dell’Orso. Ormai è una vera e propria istituzione di tutto il Salento.

Il locale è molto grande e gestisce un importante flusso di gente, un continuo via vai. Si possono scegliere tantissimi prodotti di pasticceria, sia da consumare sul posto nel salone che da asporto.

Il must è ovviamente il pasticciotto, una forma ovale di pasta frolla ripiena di crema cotta in forno. E’ perfetto da abbinare al caffè leccese, servito in un bicchiere di vetro con ghiaccio e latte di mandorla.

Io ho provato anche la tetta della monaca, pan di spagna ripieno di crema chantilly e ricoperto da zucchero a velo. Si chiama così perchè la forma richiama il seno femminile. E’ buonissima, ma veramente tanto calorica!

dove mangiare in salento dentoni pasticceria

  • Posizione: Lungomare Matteotti 23, Torre dell’Orso (LE)
  • Orari: tutti i giorni 07-19, chiuso martedì
  • Contatti: 0832/841485

 

2. Grotta del Conte

Restiamo sulla costa adriatica, ma scendiamo di una quarantina di chilometri fino a raggiungere la località di Castro.

Nel suo quartiere Marina, che si distingue dal borgo antico sito in posizione collinare, si trova il Ristorante Grotta del Conte, struttura molto affascinante che guarda sul porticciolo.

dove mangiare in salento ristorante grotta del conte

Sia gli spazi interni che gli esterni sono ampi e ben curati. La cucina propone piatti principalmente a base di pesce.

Come antipasto sono andato con uno dei tipici street food salentini, ovvero le crocchette di patate con la mentuccia. Niente primo, ma direttamente il secondo con un pesce spada alla griglia.

Per dessert ho deciso di provare lo spumone, fatto di liquore e gelato al cioccolato, che però ho trovato molto duro e difficile da mangiare. Da amici locali mi è stato detto che in realtà è morbido e cremoso. Peccato per questa nota negativa di una cena comunque piacevole.

ristorante grotta conte castro

dessert spumone dolce

  • Posizione: Via Duca Del Mare 2, Castro Marina (LE)
  • Orari: tutti i giorni 12.30-15 e 19.30-23
  • Contatti: 0836/943349

 

3. Menamè

Se vi chiedete dove mangiare in Salento nella sua capitale, la splendida Lecce, una delle città italiane del barocco, seguite questo consiglio un pò insolito.

Durante il viaggio mi sono riunito con due amiche salentine, anche loro travel blogger come me. Abbiamo pranzato assieme in un locale molto interessante: Menamè – Officina della Pasta.

Potete comporre voi il vostro piatto, scegliendo la tipologia di pasta (rigatoni, paccheri, spaghettoni, caserecce), la salsa e le varie aggiunte (qui la lista). Altrimenti potete decidere tra una lista di piatti predefinita: io ho preso la Giada, a base di pesto di rape, cacioricotta, salsiccia e olio piccante.

Il locale è stato inaugurato due anni fa e ha ottime recensioni che mi sento pienamente di confermare. Di sicuro è un luogo particolare e diverso da quelli tipici dove mangiare in Salento, ma merita una sosta gustosa.

dove mangiare salento menamè lecce pasta

  • Posizione: Via Fabio Filzi 20A, Lecce
  • Orari: tutti i giorni 12.30-15, sabato 12.30-15 e 19.30-22.30
  • Contatti: 380/7698104

 

4. Farmacia dei Sani

Cucina stellata in un ristorante non stellato. E’ un’esperienza sublime quella che ho provato alla Farmacia dei Sani, nel centro storico di Ruffano, borgo dell’entroterra salentino che la sera brilla di luci e colori.

Quando mi sono informato sui posti dove mangiare in Salento, mi hanno parlato di questo locale che propone menu di alta classe. Sono rimasto intrigato dalle recensioni e mi sono lanciato, prenotando un tavolino all’esterno.

Devo dire che la qualità della cena è stata davvero ottima. D’altronde nel 2015 la Farmacia dei Sani ha partecipato al programma televisivo 4 Ristoranti, trionfando come migliore ristorante pugliese.

dove mangiare in salento farmacia dei sani
La Farmacia dei Contenti, a fianco al ristorante. Qui si bevono ottimi drink!

La prenotazione avviene esclusivamente tramite la sezione apposita sul sito. Si può scegliere il menu a la carte oppure uno dei due che il ristorante mette a disposizione.

Io ho optato per il “Le memorie nel petto raccendi”, consistente in sette portate a 50€, escluse le bevande. Trovo che sia un prezzo molto onesto, che unito alla qualità dei piatti dà vita a un’esperienza da ripetere.

Tra le squisitezze assaggiate, come non citare l’uovo croccante su fonduta di pecorino romano, con tanto di scarpetta finale, gli spaghetti alla colatura di alici con pistacchi e lo stracotto di manzo con aglio arrosto e tamarindo. Solo a pensarci mi viene l’acquolina in bocca!

dove mangiare in salento uovo fonduta

spaghettoni colatura alici

  • Posizione: Piazza del Popolo 14, Ruffano (LE)
  • Orari: mart-sab 19.30-23; domenica 12-15. Chiuso il lunedì (d’estate no)
  • Contatti: 339/8332514

 

5. Pizzeria Don Vincenzo

Non ho mai fatto viaggi on the road in Italia senza una una cena a base di pizza. Di solito la mangio verso metà vacanza, per staccare un pochino.

Sono andato a Gallipoli, da Don Vincenzo, che pare essere una delle migliori pizzerie dove mangiare in Salento. Altre non ne conosco, quindi non giudico, però confermo che si mangia molto bene.

Si trova a Gallipoli ed è un locale piuttosto famoso. La prenotazione va fatta con buon anticipo, perchè è molto frequentata. Non ha tavoli fuori, ma solo sale interne arredate in un modo che sembra di essere nel cuore di Napoli. Panni stesi, finestrelle, balconcini, vasi di fiori…

Io purtroppo sono stato messo nell’altra stanza, molto più sobria, ma non importa perchè la mia pizza Donna Sandra, contenente mozzarella, pesto di pistacchi di Bronte, pomodorini in cottura e provolone di grotta, mi ha ampiamente soddisfatto.

dove mangiare in salento pizzeria don vincenzo

  • Posizione: Piazza Giovanni XXIII 13, Gallipoli (LE)
  • Orari: mart-dom 20-23; lunedì chiuso
  • Contatti: 328/2061792

 

6. L’Acchiatura

Guardi il profilo Instagram di questo ristorante e vedi foto del titolare con personaggi del calibro di Pupo, Elisa, Albano, Giovanni Storti e Giacomo Poretti. Ti viene voglia di andarci, magari incontri qualche vip e ti escono selfie e autografo in un colpo solo!

Scherzi a parte, ho scelto L’Acchiatura in primis perchè trovo che sia un posto molto curato e piacevole per gli occhi. Volevo un locale dove mangiare bene vicino a Gallipoli: a venti minuti d’auto c’è la cittadina di Racale che ospita il ristorante.

acchiatura ristorante racale

dove mangiare in salento ristorante acchiatura racale orecchiette

Lo chef de L’Acchiatura prepara piatti in cui si ritrova la tradizione salentina e non solo. Io quando sono in viaggio premo forte sulle pietanze tipiche: è uno dei punti fermi delle mie esperienze.

Quello che vedete in foto è un piatto di orecchiette alle cime di rapa e mollica di pane, che spesso veniva utilizzata in passato per condire la pasta. Come secondo invece ho preso i pezzetti al sugo, un’altra ricetta del territorio consistente in bocconcini di carne di cavallo cotti a fuoco lento e speziati.

pezzetti sugo cavallo carne

  • Posizione: Via Marzani 12, Racale (LE)
  • Orari: sono variabili e periodici. Controllateli sul sito nella sezione “Calendario”
  • Contatti: 0833/558839

 

7. Antica Masseria Scagnito

Durante la vacanza pugliese mi sono imposto assolutamente di provare un’esperienza, culinaria e di pernottamento, all’interno di una masseria.

Le masserie erano antiche strutture in pietra situate nella campagna salentina (e non solo), sede di fattorie e aziende agricole. I locali erano adibiti a stalle e depositi alimentari, ma anche agli alloggi dei contadini.

Molte sono state abbandonate e ridotte in stato di degrado, tante altre sono state recuperate, rinnovate e trasformate in splendidi luoghi dove mangiare tipico e soggiornare in un’atmosfera di puro relax.

dove mangiare salento antica masseria scagnito

masseria scagnito corigliano otranto

L’Antica Masseria Scagnito offre la possibilità di degustare un’ottima cucina tradizionale rivisitata in chiave moderna. Molte delle materie prime utilizzate sono prodotte nei terreni agricoli della masseria, quindi a km 0.

Anche in questo caso devo dire che la partecipazione a 4 Ristoranti ha condizionato un pò la mia scelta. M’incuriosiva verificare di persona se è stata eletta giustamente migliore masseria del Salento, così ho riservato un tavolino nelle curate sale interne.

Per iniziare ho gustato un riccio di polpo con stracciatella, tarallo al pepe, pomodoro confit e dressing di basilico. Ho proseguito poi con il panciotto scamorza affumicata e melanzane, pomodoro secco e scaglie di cacioricotta.

Come dessert una sbriciolata alle mandorle, con limoncello e confettura della masseria. Il locale mi è piaciuto molto esteticamente, lo staff è cortese e alla mano e i piatti decisamente all’altezza.

riccio polpo scagnito

panciotto scamorza melanzane

  • Posizione: Via Vicinale Padulana, Corigliano d’Otranto (LE)
  • Orari: venerdì e sabato 19.30-23; domenica 12.45-16
  • Contatti: 335/8208294

 

8. Anima e Cuore

L’ultimo locale che vi consiglio dove mangiare in Salento è posizionato nel centro storico di Galatina, una delle più belle città pugliesi.

In una piccola traversa di Piazza S. Pietro, dov’è sita l’omonima chiesa madre, ha sede il Ristorante Trattoria Anima e Cuore, ospitato all’interno di un antico palazzo recuperato dai due titolari Alessandro e Biagino.

Amici fin dall’infanzia, dopo varie esperienze decidono nel 2011 di mettere in piedi questo locale. Si presenta subito come un posto elegante e raffinato, con un’attenzione particolare al servizio e alla cura dei dettagli.

dove mangiare in salento anima e cuore galatina

Il menu è originale e creativo, sebbene mantenga ben salda la tradizione gastronomica del territorio. Si può scegliere tra piatti di mare o di terra, a un prezzo giusto per la qualità del luogo e del cibo.

Anima e Cuore mi ha deliziato con buonissimi ravioli di burrata serviti con tartare di scampi e crema di stracciatella. Secondo invece a base di pesce spada alla salentina, accompagnato da olive, pomodorino e capperi.

ravioli burrata scampi

antipasto anima e cuore
entrée offerta dalla casa
  • Posizione: Corso Garibaldi 7, Galatina (LE)
  • Orari: variano in base al periodo invernale o estivo. Orari indicati sul sito
  • Contatti: 0836/564301

 


 

La guida golosa sui posti dove mangiare in Salento termina qui. Ditemi un pò, che sono curioso: avete mai assaggiato la cucina salentina? Se sì, cosa vi è piaciuto di più? Vi aspetto nei commenti.

Se trovate interessanti i miei post, seguitemi anche su InstagramTikTok per altri consigli di viaggio e itinerari lenti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui