dove mangiare calabria bagnara
Calabria,  Europa,  Italia,  Mangiare in viaggio

Dove mangiare in Calabria: 5 posti da non perdere

Un aspetto fondamentale dei viaggi è sicuramente il cibo. Impiegare del tempo a cercare consigli sui luoghi dove assaggiare la cucina tipica, come ho fatto durante l’esperienza calabrese, è una delle mie attività preferite e di certo non mi accontento del primo risultato che capita. Se anche per voi la tradizione gastronomica conta, siete pronti per scoprire 5 posti imperdibili dove mangiare in Calabria.

Dove mangiare in Calabria: i miei consigli

La Calabria è una terra piena di bellezze, ma anche di prelibatezze, servite in tavola, in ambienti semplici e familiari. Durante i miei cinque giorni di viaggio ho avuto la possibilità di provare diversi piatti locali, sia sulla costa tirrenica che nell’entroterra, che mi hanno lasciato belle sensazioni di appagamento.

Ecco dunque in quest’articolo una breve guida sui posti dove mangiare in Calabria.

Gli Osti… Nati

Siamo a Fiumefreddo Bruzio, suggestivo borgo abbarbicato su una rupe che guarda tutta la Costa dei Cedri e oltre, fino alla Campania. Dopo un doveroso giro per le caratteristiche viuzze del paesino, consiglio di scendere fino quasi a incontrare il mare. Poco prima ecco comparire il ristorantino Gli Osti… Nati, di cui Luigi Di Santo è proprietario.

Sfogliando il menu troverete una bella introduzione che fa capire subito quanto di buono c’è nel lavoro dello staff. L’obiettivo è trasmettere la preziosa tradizione gastronomica ai clienti, attraverso prodotti rigorosamente a km 0 acquistati dalle piccole imprese locali. Aggiungiamoci poi la cortesia del personale e viene fuori sicuramente un luogo imperdibile per un pasto succulento in Calabria.

gli ostinati fiumefreddo bruzio

Un valido tris di antipasti per cominciare la mia cena:

  • Gamberi rossi e rucola fritta su base di stracciatella
  • Base di crema di patate con polipo viola e verdura saltata in padella
  • Tortino di tonno con melanzane alla scapece

Primo piatto composto da gustosi paccheri al pesce spada, prima di chiudere con un mini babà, gentilmente offerto dalla casa, e un caffè.

Leggi anche: Cosa vedere in Calabria: cinque giorni in una regione tutta da scoprire

paccheri pesce spada gli ostinati

  • Posizione: Via Nazionale 18, Fiumefreddo Bruzio (CS)
  • Orari: tutti i giorni dalle 09.00 alle 23.00

Sacro Panza

Nel cuore di Cetraro, nel centro storico di questo paesello della Riviera dei Cedri, sorge il risto pub Sacro Panza. Gentilmente suggerito da una conoscente, mi permetto di suggerirlo a mia volta a voi, per gustare i piatti della cucina cetrarese in un ambiente semplice e familiare.

Si può mangiare fuori, in una viuzza centrale ma poco frequentata. Consiglio di assaggiare assolutamente i pitticelli ‘i milangiani, ovvero polpette fritte di melanzane, un must dell’arte culinaria calabrese. La porzione viene servita in una piccola scatoletta di legno, molto particolare. Ad accompagnare, perchè non provare un vinello? Io mi sono buttato sul rosso Vigna Fiego, delle cantine Spadafora di Mangone.

pitticelli i milangiani cetraro dove mangiare in calabria

  • Posizione: Via Roma 26, Cetraro (CS)
  • Orari: tutti i giorni, eccetto la domenica, dalle 07.00 alle 15.00 e dalle 19.00 alle 02.00

Calabria Bella

Tra i luoghi dove mangiare in Calabria, trova spazio anche il Ristorante Calabria Bella. La posizione è ottima e centralissima, giusto a fianco all’ingresso del Duomo di Cosenza, la Cattedrale di Santa Maria Assunta. Ho avuto il piacere di mangiarci una sera, di ritorno dal Parco Nazionale della Sila. A tre minuti di distanza c’è un parcheggione libero per lasciare l’auto. Per sicurezza suggerisco di prenotare.

Tra i piatti assaggiati, cito l’antipasto calabrese: un mix di affettati, formaggi e verdurine, accompagnate dalla celebre ‘nduja, che sinceramente non ho trovato poi così piccante come credevo!

cosenza calabria bella ristorante mangiare calabria

Si può mangiare anche fuori all’aperto, con vista sulla Piazza Duomo ricca di palazzi decadenti ma affascinanti.

  • Posizione: Piazza Duomo 20, Cosenza (CS)
  • Orari: tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 24

Albin’s Restaurant

Un buon ristorante nel centro di Tropea, bellissima e famosissima località della Costa degli Dei (sponda tirrenica della Calabria). Albin’s Restaurant è collocato in una viuzza che interseca l’asse principale, Corso Vittorio Emanuele, e offre ai suoi clienti piatti della cucina italiana e mediterranea.

Sono venuto qui per assaggiare la cipolla rossa, specialità di Tropea. Mi hanno portato un invitante piatto di fileja, genere di pasta tipica della zona di Vibo Valentia.

dove mangiare in calabria cipolla rossa tropea

L’asso nella manica di Albin’s Restaurant? Il locale. L’interno è un lavoro meraviglioso, un arredamento decisamente suggestivo. Non ho potuto che fare i complimenti per la realizzazione di questo ristorante, che spesso e volentieri ospita band per serate di musica live. Altro punto a favore!

  • Posizione: Via Glorizio 9, Tropea (VV)
  • Orari: lun-ven dalle 18 alle 02 / sab e dom dalle 11 alle 24

Ristorante Santabarbara 1789

Sulle alture di Bagnara Calabra, nella frazione di Pellegrina, si trova il ristorante Santabarbara 1789. E’ stato il luogo dell’ultima cena del viaggio e mi faccio gli applausi perchè ho scelto benissimo. Dove mangiare in Calabria se non in un locale elegante e di qualità che regala scorci favolosi? Eh già, dal mio tavolino all’aperto avevo una vista top su Scilla e la Costa Viola.

dove mangiare calabria bagnara

Dopo questo fresco antipasto, è stata la volta del pesce spada, servito in un piatto di scialatielli deliziosi. Un’ottima cena, preparata con prodotti del territorio di Bagnara, con cui ho salutato la Calabria.

scialatielli pesce spada calabria

  • Posizione: Località Santa Barbara, frazione Pellegrina, Bagnara Calabra (RC)
  • Orari: tutti i giorni dalle 20 alle 24, escluso mercoledì dalle 09 alle 17

Bene, ora che siete a conoscenza dei miei consigli su dove mangiare in Calabria, vi auguro di poterli presto mettere in pratica. Un viaggio in questa fantastica terra non vi deluderà e il palato vi ringrazierà della scelta fatta.

Avete altri indirizzi calabresi da suggerire? Fatemelo sapere nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *