Cosa vedere a Porto in un giorno: 5 spunti

2
143

Il mio terzo viaggio in Portogallo mi ha visto tornare a Porto, dove avevo già messo piede nel 2015. In questo articolo vi racconto cosa fare e vedere a Porto in un giorno, sulla base della mia esperienza.

 

Cosa vedere a Porto in un giorno: info utili

 

Porto è la più grande città portoghese dopo Lisbona, la capitale. In teoria sarebbe la terza, perchè c’è Vila Nova de Gaia, comune situato proprio di fronte a Porto, dall’altra parte del fiume Douro.

Pensate che io ero straconvinto che Vila Nova de Gaia fosse un semplice quartiere di Porto, famoso per una serie di rinomate cantine che producono uno dei vini migliori al mondo.

La città, dall’anima romantica e malinconica a detta di molti, è perfetta da visitare in un giorno o, meglio, in un weekend. Si gira comodamente a piedi, anche se c’è da dire che le strade non sono proprio in piano: preparatevi a continue salite e discese.

Come arrivare a Porto

Raggiungere Porto è facile. Compagnie come Ryanair e Vueling effettuano voli da diverse città d’Italia. In caso, potreste valutare anche il volo su Lisbona (leggi qui Cosa vedere a Lisbona) e poi raggiungere Porto via treno o Flixbus, impiegando circa 3 ore abbondanti.

L’aeroporto dista circa 11 km dal centro. Per il transfer ci sono differenti possibilità:

  • Metropolitana: prendete la linha violeta – E. Viaggio di mezz’oretta a meno di 3 euro. E’ la soluzione più comoda, ma all’1 di notte chiude e riapre alle 6 del mattino.
  • Bus: la STCP è la compagnia che si occupa di assicurare il servizio quotidiano. Le linee da prendere sono la 601, 602, 604 e 3M (notturna).
  • Taxi: ultima soluzione. Ovviamente la più cara, ma se si è in buon numero si divide la spesa e diventa il mezzo migliore. A Porto è anche attiva Uber.

Ora che sapete come arrivare, è il momento di scoprire insieme cosa vedere a Porto in un giorno. Riguardo invece dove mangiare a Porto, ne ho già parlato in un altro post.

 

Cosa vedere a Porto in un giorno: 5 luoghi

 

1. Livraria Lello e Irmão

La Livraria Lello e Irmão è senza dubbio l’attrazione più famosa di Porto, amatissima anche da chi, come me per esempio, non ha una grande propensione alla lettura.

Per entrare consiglio di andare presto, all’apertura delle 09.30 possibilmente. Altrimenti bisogna mettersi l’anima in pace e aspettare in coda. Io ci sono andato verso le 11.30 e ho dovuto attendere circa mezz’oretta.

L’ingresso è a pagamento, ma il biglietto non si puó fare all’interno. Bisogna riservarlo sul sito online al costo di 5 euro, che si puó peró scalare dall’acquisto di un libro.

Gli ambienti interni sono una gioia per gli occhi. Colpisce soprattutto il salone principale, con al centro la scala in legno, fatta di gradini rossi, che poi si biforca per raggiungere il piano superiore.

Nella libreria più famosa di Porto, nominata tra le più belle del mondo, si trova una quantità enorme di libri e volumi, di tanti tipi e lingue diverse, organizzati perfettamente in grandi scaffali di legno.

 

2. Stazione São Bento

Una delle cose da vedere a Porto in un giorno è la sua stazione ferroviaria principale. Come per altre città europee, anche qui sembra di mettere piede in una sorta di museo dove girare col naso all’insù.

São Bento è frequentata più da turisti che gente in partenza. Entrare in questo edificio, costruito sui resti di un antico convento, significa immergersi in un tripudio di azulejos.

Oltre 20.000 piastrelle di ceramica decorate riempiono le pareti del grande salone d’ingresso, raccontando battaglie, scene di vita e storia dei mezzi di trasporto.

 

3. Igreja e Torre dos Clérigos

Vi piace osservare le città dall’alto? A me tantissimo! Anche a Porto non mi sono lasciato sfuggire questa occasione, salendo sulla Torre dos Clérigos.

La Torre fa parte dell’Igreja dos Clérigos, una delle cose da vedere a Porto in un giorno. Costruita nel XVIII secolo, su progetto dell’architetto italiano Nasoni, questa chiesa è una perla barocca che ha nella torre il suo pezzo forte.

Dai 75 metri della cima si puó infatti ammirare un panorama a 360 gradi sulla città che spazia fino alla riva opposta del fiume Douro.

Il biglietto d’ingresso (aggiornato a Febbraio 2022) costa 5 euro, ma va riservato un orario preciso. Si può anche acquistare online.

 

4.  Ponte Dom Luís I

Il celebre ponte Dom Luís I rientra obbligatoriamente tra le cose da vedere a Porto in un giorno.

È una maestosa struttura in ferro, sviluppata su su due livelli. È stato edificato nel 1876 su progetto di un allievo di Gustave Eiffel.

Questo ponte, visibile da ogni angolo della città per la sua grandiosità, divide Porto da Vila Nova de Gaia.

Consiglio di ammirarlo dal vicino Mosteiro da Serra do Pilar, posizionato su un’altura che inizia proprio al termine del ponte, a Vila Nova. Dal piazzale di questo monumento Unesco il panorama, specie al tramonto, è mozzafiato.

 

5. Vila Nova de Gaia

Ultima cosa da vedere a Porto in un giorno è il quartiere che si adagia lungo il fiume, facente parte del comune di Vila Nova de Gaia.

Dalla Ribeira di Porto, la coloratissima area che si riversa sulle sponde del Douro, prendete il Ponte Dom Luís I e raggiungete la parte opposta.

Siamo a Vila Nova de Gaia. La zona che s’affaccia sul Douro è perfetta per belle passeggiate sotto il sole e scatti da cartolina sul ponte e le case colorate di Porto.

Se capitate da queste parti, non perdetevi una visita a una delle tipiche cantine. Tra le più famose ci sono la Sandeman, la Ramos Pinto e la Cálem, pronte a mostrarvi come avviene la produzione di porto.

 

Cosa vedere a Porto in un giorno: altri posti da non perdere

  • Sé do Porto (Cattedrale)
  • Palàcio da Bolsa
  • Mercado do Bolhão
  • Igreja de São Francisco

 


 

In questo mini tour abbiamo scoperto cosa vedere a Porto in un giorno, ma l’ideale sarebbe fermarsi un weekend per viverla con la giusta lentezza e assaporarne ogni angolo.

Se state valutando il Portogallo come futura destinazione, leggetevi anche i miei articoli su come organizzare un viaggio in Algarvedove mangiare in Algarve.

Inoltre, sul mio profilo Instagram potete trovare le stories dei miei viaggi. Pronti a partire?

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui